Lavoro: Ryanair Assume Piloti Alitalia

Ryanair assume piloti Alitalia. Per il momento è solo un’indiscrezione, ma la compagnia irlandese ha in mente (nel breve periodo) di reclutare piloti e dipendenti licenziati.

Eddie Wilson, responsabile risorse umane di Ryanair, ha inviato una lettera all’ANPAL, l’Agenzia nazionale per le politiche attive creata per ricollocare i disoccupati.

Nella lettera ci sarebbe l’intenzione, da parte di Ryanair, di assumere piloti, assistenti di volo e ingegneri che faranno parte degli esuberi Alitalia.

Assunzioni Ryanair: si punta agli esuberi

La compagnia low cost irlandese si appresta a una nuova fase di espansione in Italia, con l’obiettivo di raggiungere quota 40 milioni di passeggeri in un anno.

Un piano di espansione che comporterà la necessità di assumere migliaia di dipendenti in esubero dalle altre compagnie.

Una di queste potrebbe essere proprio Alitalia.

Dopo il referendum del 2 maggio scorso bocciato dai dipendenti, la nostra compagnia di bandiera è ora in vendita e si attendono acquirenti.

Bilancio Ryanair: un 2016 da record

Ryanair è invece una compagnia aerea in piena espansione.

Basti pensare che l’ultimo bilancio Ryanair segnava utili per 1,31 miliardi di euro e ricavi pari a 6,64 miliardi di euro.

Non solo. Nel 2016 il tasso di riempimento degli aerei si è attestato al 94%, con un numero record di 120 milioni di passeggeri trasportati.

Leggi Anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *