Concorso Polizia di Stato 2017, scadenza il 12 gennaio: come candidarsi

Ultimi giorni disponibili per iscriversi al concorso pubblico indetto dal Ministero dell’Interno con in palio 65 posti a tempo indeterminato nel corpo della Polizia di Stato. I bandi, cinque in totale, sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale lo scorso 13 dicembre e scadranno giovedì 12 gennaio. Le posizioni ricercate sono le seguenti: 28 ingegneri, 26 fisici, 4 chimici, 4 biologi, 3 psicologi.

Requisiti e come candidarsi

I requisiti per l’ammissione e i titoli ammessi alla valutazione sono elencati rispettivamente negli articoli 3 e 5 dei relativi bandi, consultabili in Gazzetta Ufficiale nella 4° Serie Speciale – Concorsi ed Esami. La domanda di partecipazione deve essere compilata esclusivamente sul sito della Polizia di Stato, mediante procedura telematica. Nel caso in cui sul sito – durante gli ultimi tre giorni lavorativi di presentazione – dovessero verificarsi inconvenienti del sistema informatico, è possibile inviare la domanda tramite raccomandata con avviso di ricevimento presso il seguente indirizzo: Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale per le Risorse Umane – Ufficio Attività Concorsuali, via del Castro Pretorio n. 5, 00185, Roma.

Le prove d’esame

Nel caso in cui il numero delle domande sia superiore a 50 volte quello dei posti disponibili e non sia inferiore a 5mila, verrà effettuata una prova pre-selettiva. I candidati dovranno altresì sottoporsi agli accertamenti psico-fisici ed attitudinali. L’esame vero e proprio consisterà in due prove scritte e una prova orale. Per ciascuna prova scritta il tempo disponibile sarà di otto ore, mentre alla prova orale saranno ammessi i candidati che nelle prove scritte avranno conseguito una media di almeno 21/30 e una votazione non inferiore a 18/30 in ciascuna di esse. La data e il luogo di svolgimento sia dell’eventuale prova pre-selettiva che delle prove scritte, così come ogni altra comunicazione relativa al concorso, saranno pubblicate il 27 gennaio 2017 in Gazzetta Ufficiale nella 4° Serie Speciale – Concorsi ed Esami.

Leggi Anche