Calcolo ISEE 2016: CAF Sospendono il Servizio

A partire dal prossimo mese di maggio potrebbero esserci problemi per chi dovrà fare il calcolo ISEE.

Dal 15 maggio 2017, tutti i CAF hanno deciso di sospendere il servizio per le pratiche ISEE 2016.

Cosa succederà ora? E chi altri può fare l’ISEE oltre ai CAF?

Calcolo ISEE 2016: perchè i CAF hanno detto stop?

La presa di posizione da parte dei CAF è arrivata a seguito del mancato accordo con l’INPS.

La trattativa si è interrotta perché i budget sono stati ridotti e la tariffa attuale viene considerata antieconomica.

L’INPS vorrebbe infatti tagliare i fondi del 30% rispetto al valore economico medio del 2016, motivo per cui gli incontri di questi mesi si sono risolti in un nulla di fatto.

In soli tre mesi, più di 2,5 milioni di famiglie hanno chiesto ai CAF di preparare la DSU per il calcolo ISEE 2016.

Secondo la Consulta il tutto è costato oltre 50 milioni di euro, una cifra che probabilmente non verrà rimborsata dall’INPS.

Dunque, da maggio non si potranno prenotare appuntamenti per compilare la dichiarazione dei redditi.

Simulatore ISEE online: come funziona

I cittadini possono comunque procedere autonomamente al calcolo ISEE, oppure andare dal commercialista o da un qualsiasi altro esperto contabile.

Inoltre, sul sito dell’INPS, nella sezione “ISEE post-riforma 2015”, è disponibile il simulatore per il calcolo ISEE.

L’indicatore online non costituisce e non sostituisce l’ISEE vero e proprio, ma il valore è la risultante del calcolo fatto con le sole informazioni auto-dichiarate dall’utente.

Va detto poi che con il simulatore ISEE è possibile calcolare unicamente l’ISEE online ordinario e non gli ISEE specifici.

Per utilizzare il simulatore ISEE online non è necessario disporre di un PIN e non bisogna effettuare alcuna autenticazione.

Leggi Anche