Assunzioni FCA 2017: le Posizioni Aperte a Torino

FCA, gruppo leader nel settore automobilistico mondiale, è alla ricerca di personale per la sede di Torino. Vediamo nel dettaglio quali sono le posizioni aperte e i requisiti richiesti per inviare la candidatura.

Assunzioni FCA: le posizioni aperte a Torino

  • Jeep Product Planning: il tirocinante verrà inserito all’interno dell’ente Product Planning di FCA EMEA nell’area dedicata allo sviluppo del prodotto del Brand Jeep. Competenze: analisi di prodotto; marketing strategico; analisi del settore automotive; utilizzo e conoscenze del software di analisi JATO. Requisiti: laurea in Economia, ingegneria gestionale; inglese buono (livello B2); capacità comunicative e di lavoro in team;
  • Marketing Jeep Specialist: supporto al team Marketing Jeep prodotto ed eventi nella gestione di attività inerenti l’analisi di mercato. Competenze: analisi su volumi e specifiche relative a prodotti/mercati/segmenti; analisi della competitività e delle attività di marketing relative alla concorrenza; supporto alle attività di product management; attività di supporto all’organizzazione e reportistica degli eventi. Requisiti: laurea in Economia; passione per l’automotive; buon utilizzo del pacchetto Office; conoscenza della lingua inglese;
  • Pricing Specialist: il Princing Specialist è parte del Brand team ed è responsabile per la strategia dei prezzi dei modelli di autovetture Fiat. Competenze: collegamento diretto tra il numero dei mercati e il Fiat Brand team su competitività, prezzi e margini di prezzo; analisi della competitività del prodotto, presentazione delle opportunità e dei rischi all’attenzione del team di prodotto; valutazione delle iniziative di mercato sulla base di competitività, obiettivi e fattibilità; definizione delle promozioni nei relativi segmenti; supporto nel processo di gestione delle iniziative commerciali e garanzia della loro coerenza con gli obiettivi. Requisiti: laurea in Economia; conoscenza della lingua inglese; conoscenza di Excel e PowerPoint; affinità con i numeri per finanza e performance.
  • Commercial Development Fiat Professional: il ruolo è parte del Brand team e, in collaborazione con la sede centrale, gestisce le principali attività per il cluster dei paesi EMEA. Competenze: massimizzare gli obiettivi economico-commerciali bilanciando l’allocazione delle risorse tra i mercati; definire le linee guida del Brand e stabilire le priorità in termini di opportunità di mercato/profitto; definire gli input; fornire linee guida per i piani di marketing, analizzare le proposte e finalizzare i piani di marketing all’interno del processo complessivo di bilancio; eseguire analisi di marketing e dell’immagine del Brand (domande, vendite, clienti) e definire gli scenari di prodotto/mercato. Requisiti: esperienza nel campo vendite; capacità di project management; background internazionale o disponibilità ad avere una visione internazionale; inglese fluente; capacità di leadership.
  • Commercial Controller Junior: attività di budget/forecast; attività di reporting mensile e/o settimanale/giornaliero su vendite e margini di vendita; analisi su promozioni e iniziative; analisi su costi e benefici. Requisiti: laurea in Economia o Ingegneria; esperienza in posizioni simili preferibilmente in un ambiente internazionale; ottima conoscenza della lingua inglese; conoscenza del pacchetto Office; disponibile a trasferimenti nazionali e internazionali; conoscenza di prezzi, sconti, SAP; capacità di sintesi e analisi; sensibilità commerciale; spirito d’iniziativa, flessibilità e attitudine al lavoro di squadra; capacità di problem solving e attitudine alla leadership, approccio orientato al risultato.
  • Test Engineer: test engineer per test e prove sui motori Diesel. Competenze: definire e settare celle di prova, componenti, motori, unità di controllo, sensori, strumentazione. Operare nel test bench (Horiba, AVL, ASPI), svolgendo sessioni di test al fine di definire una corretta taratura del motore, misurare i parametri del motore, valutare il comportamento funzionale del motore e definirne i limiti; gestire l’acquisizione dei dati del test, la registrazione e la post-elaborazione dei dati con adeguati strumenti avanzati (INCA / Helios, Cameo, moduli ETAS); eseguire analisi dei dati e redigere report completi (AVL Concerto, Uniplot); controllare e analizzare il motore pre-post test e le componenti per l’analisi del comportamento funzionale e di durata nel tempo e risolvere eventuali problemi. Requisiti: laurea in Ingegneria Meccanica; inglese fluente (almeno livello B2).

I candidati devono inviare il proprio CV sul sito di FCA nella sezione Careers.

Leggi Anche